Cosa è meglio del collagene marino e del collagene idrolizzato?

collagene marino

Il collagene, essendo tra le maggiori proteine strutturali del corpo umano, svolge un ruolo basilare per la struttura e la funzionalità di tessuti e organi, ad esempio, cartilagine, muscoli e pelle. Purtroppo, con il passare del tempo la sua produzione diminuisce e diventa fondamentale ricorrere a degli integratori arricchiti con collagene idrolizzato.

Il corpo umano è formato da 28 tipi di collagene, i più importanti sono:

– tipo I: rappresenta il 90% del collagene esistente ed è presente in tendini, ossa, ma soprattutto pelle;

– tipo II: basilare per le cartilagini, per la salute delle articolazioni e dei dischi intravertebrali;

– tipo III: si trova nelle pareti dei vasi sanguigni e nel derma;

– tipo IV: di forma reticolare, compone e sostiene la membrana basale.

Nell’organismo umano troviamo principalmente il collagene di tipo I, poi di tipo III.

Invecchiamento della pelle e idrolizzato di collagene

L’invecchiamento cutaneo è causato da vari fattori, alcuni sono esterni, come alcune condizioni ambientali e la prolungata esposizione a raggi solari, altri interni, ad esempio, la predisposizione genetica e l’età.

Accade dunque che la pelle invecchi perdendo elasticità e tono w la matrice del derma diminuisca spessore a causa della progressiva degradazione del collagene e di una minore sintesi dello stesso.

Con il passare degli anni la produzione di collagene diminuisce di circa l’1% l’anno manifestandosi sotto forma di rughe, rilassamento cutaneo e allentamento. Ma non solo, perché anche i fattori esterni concorrono ad accelerare i processi di invecchiamento cutaneo, tra questi c’è lo stress ossidativo, che altera il regolare metabolismo del collagene che è distrutto più celermente.

I radicali liberi, che si generano a causa di fumo, infiammazioni e raggi UV, alterano la struttura del collagene e concorrono a far perdere elasticità alla pelle e alla formazione precoce delle rughe.

Gli integratori a base di collagene marino vengono creati tramite il processo dell’idrolisi, usando lische, squame e pelle dei pesci che vengono prima scomposti e poi centrifugati sotto forma di collagene, che è poi trasformato in idrolizzato di collagene 

È fondamentale introdurre antiossidanti attraverso la dieta, tuttavia ciò non basta ed è per questo motivo che occorre ricorrere al sostegno del collagene idrolizzato.

Collagene: salute delle articolazioni delle ossa e della pelle

Il collagene è una componente di cartilagine, tendine, legamenti e la sua diminuzione causa dolore alle articolazioni: per fare in modo che queste siano sempre elastiche e sane e ridurre la sofferenza, diventa necessario assumere integratori ricchi di questa sostanza. Ne trarrà beneficio anche la densità ossea, soprattutto quella del collo del femore e delle vertebre, infatti si tratta di un prodotto particolarmente consigliato alle donne in età avanzata che rischiano di soffrire di artrite e osteoporosi.

L’assunzione di integratori a base di idrolizzato di collagene, oltre che per le articolazioni, è consigliata per aiutare la salute di capelli e unghie e per le proprietà antiossidanti e antipertensive.

L’idrolizzato di collagene è un notevole antiossidante: è adatto per la rigenerazione cutanea e per mantenere la pelle compatta trattenendo l’umidità e dunque per contrastare le rughe.

In realtà, il collagene agisce soprattutto per prevenire le rughe, per questo motivo è bene iniziare a farne uso già dai 20/40 anni, magari unitamente a vitamina C e acido ialuronico.

Integratori di Collagene marino

Gli integratori a base di collagene marino circolano attraverso il sangue raggiungendo i comparti in cui è poi usato nei processi metabolici: il collagene idrolizzato attraversa la barriera intestinale: peptidi come l’idrossiprolina arrivano sino al sangue, per poi accumularsi nella pelle fino alle 96 ore successive.

Gli effetti sulla riduzione delle rughe da parte degli integratori a base di collagene marino sono stati spiegati con la capacità che questi hanno di stimolare l’organismo nella produzione di nuovo collagene. Sono stati riscontrati effetti anche nella generazione di ulteriori proteine utili per la struttura della pelle come fibrillina ed elastina.

Guida pratica ai negozi e alle imprese di Saint-Etienne
Dove prendere lezioni di danza cubana?